Come trasformare la casa in un luogo di benessere

Attraverso gli stimoli sensoriali, gli ambienti domestici possono generare delle emozioni positive, favorendo uno stato di benessere e serenità.

Secondo la medicina ayurvedica, il benessere di ciascuno di noi passa attraverso i nostri cinque sensi: solo se riceviamo stimoli positivi dal punto di vista visivo, uditivo, olfattivo, gustativo e tattile il nostro rapporto con il mondo esterno sarà equilibrato. Questa filosofia identifica in ogni essere vivente ed entità materiale tre qualità principali che influenzano le nostre azioni, i pensieri e lo stile di vita. I cosiddetti “guna” determinano le caratteristiche dell’universo che ci circonda, ma anche la coscienza e l’evoluzione spirituale di ciascuno di noi. 

Sattva indica l’armonia, la conoscenza, la bellezza e la calma. Grazie ad essa sviluppiamo le virtù e otteniamo l’equilibrio e la stabilità interiore che ci consentono di risvegliare la nostra dimensione più profonda. Si tratta dello stato mentale più puro, grazie al quale possiamo raggiungere una felicità non effimera. 

Rajas indica l’energia, il movimento e la creatività ed è la qualità necessaria a produrre il cambiamento e le trasformazioni. Tuttavia, quando Rajas predomina può causare ansia, preoccupazione e instabilità.

Tamas, infine, è la qualità della contraddizione e della negatività, che ci allontana dal benessere e ci rende pigri, indolenti e depressi.

Secondo l’ayurveda e lo yoga, l’intreccio dei tre guna determina i nostri assetti mentali e fisici: una predominanza di Rajas o Tamas ci porta rispettivamente verso un’eccessiva instabilità o inerzia, mentre Sattva ci permette di raggiungere uno stile di vita sano e moralmente corretto. 

Una casa che “coccola” tutti i nostri sensi

La casa è il luogo in cui ritroviamo le energie necessarie ad affrontare la quotidianità e in cui ci rifugiamo quando abbiamo bisogno di riposo e relax. Per questo è importante fare in modo che i suoi ambienti siano confortevoli e rilassanti, e al tempo stesso energizzanti e stimolanti.

Se seguiamo la filosofia ayurvedica e curiamo gli spazi domestici affinché stimolino i nostri cinque sensi, potremo innescare delle emozioni e sensazioni positive favorendo uno stato di serenità e benessere.

Armonia, bellezza, colori e luce naturale sono un piacere per la vista ed emanano delle vibrazioni positive. Presta particolare attenzione alla scelta delle tonalità per le diverse stanze: mentre le tinte fredde hanno un effetto rilassante, quelle calde al contrario hanno un potere energizzante.

La musica, attraverso l’udito, può aiutarci a essere più creativi e vitali, o viceversa a rilassarci e a staccare la spina: è importante scegliere la melodia più adatta al tuo stato d’animo e all’attività che stai svolgendo.

Anche il senso dell'olfatto ha il potere di stimolare determinate emozioni ed aspetti cognitivi nel nostro cervello. Scegli con cura le fragranze d’ambiente da utilizzare, perché la memoria olfattiva è diversa per ciascuno di noi e ogni profumo può suscitare sensazioni positive o negative.

La selezione di materiali e finiture per arredi e complementi dovrà tenere conto anche dell’effetto tattile di ciascun oggetto: una coperta morbida, un tappeto soffice, le venature di un ripiano in legno ci faranno sentire sicuri e protetti.

Se è vero che il cibo nutre sia il corpo che l’anima, allora anche il gusto gioca un ruolo importante durante i momenti trascorsi a casa. Curare l’alimentazione privilegiando degli alimenti freschi e salutari ci aiuterà non solo a stare bene e a mantenerci in forma, ma a creare delle piacevoli occasioni di convivialità assieme alle persone che amiamo.

Scritto da: Roberto

Come trasformare la casa in un luogo di benessere

Newsletter

5% di sconto
se ti iscrivi ora

- [?]Leggi l'informativa sulla privacy