Come nascono le nostre pantofole profumate

Una torta appena sfornata, una tavola apparecchiata, un divano accogliente dove sorseggiare una tazza di tè fumante leggendo un buon libro: le nostre pantofole profumate alla vaniglia evocano tutto il calore dell’ambiente domestico e l’affetto della famiglia. Il loro aroma dolce e avvolgente ricorda la bellezza di condividere assieme ai propri cari i momenti di relax, l’intensità di un abbraccio sincero, le risate spontanee e i giochi dei bambini.

Come abbiamo scelto il profumo per le nostre pantofole

La vaniglia è un’orchidea originaria delle foreste del Messico, ma oggi viene coltivata nella maggior parte dei Paesi tropicali del mondo per la produzione della spezia derivata dai suoi frutti, i baccelli. Impiegata nell’industria alimentare per la preparazione di dolci e bevande, la vaniglia viene utilizzata anche in aromaterapia per i suoi effetti benefici sul sistema nervoso: la sua essenza è utile a combattere l’insonnia, la depressione e la fame nervosa.

Il suo profumo ha proprietà distensive e calmanti ma al tempo stesso favorisce l’allegria e il buonumore. Secondo i principi dell’aromaterapia, stimola la produzione di ossitocina, l’”ormone dell’amore” rilasciato durante la fase di allattamento che permette a madre e figlio di stabilire un legame unico ed eterno. Per questo l’abbiamo scelta per profumare i nostri prodotti: volevamo un aroma che ricordasse la dolcezza dell’amore materno e della famiglia e favorisse il benessere e il relax.

Come nascono le nostre pantofole profumate

Per le nostre pantofole usiamo un olio essenziale naturale di vaniglia, in modo da sfruttrare tutte le proprietà aromaterapiche e l’intensità olfattiva di questa pianta. Tale
scelta non risponde certo a ragioni economiche - l’essenza naturale è ben più costosa di quella chimica – ma rispecchia perfettamente la filosofia Löwenweiss, che predilige sempre i prodotti naturali rispetto a quelli sintetici.

Al momento di creare la miscela di lattice per la produzione delle suole, aggiungiamo alcune gocce di olio essenziale, e successivamente immergiamo le nostre pantofole una ad una nella mescola, per poi lasciarle asciugare a temperatura ambiente per alcuni giorni.
Grazie a questo processo di lavorazione artigianale, il profumo di vaniglia non scompare con il lavaggio a mano o in lavatrice delle ciabatte, ma anzi si ravviva e dura
nel tempo.

Le ciabatte profumate che coccolano i piedi e risvegliano i sensi

Sì, come avrai capito non ci bastava realizzare una calzatura confortevole, silenziosa e morbida al tatto, con materiali di alta qualità. Volevamo offrirti qualcosa di più, viziando il tuo olfatto e stimolando anche il gusto con un aroma piacevole e inconfondibile. Per questo puoi riconoscere le nostre pantofole letteralmente a occhi chiusi, semplicemente annusando il loro dolce profumo!

Scritto da: Roberto

Come nascono le nostre pantofole profumate

Newsletter

5% di sconto
se ti iscrivi ora

- [?]Leggi l'informativa sulla privacy