Condizioni generali di vendita

IDENTIFICAZIONE DEL VENDITORE

I prodotti in vendita su www.loewenweiss.com (di seguito il “Sito”) sono venduti e fatturati da Nemea srl, con sede in Via Carizzade, 4 - 31040 - Volpago del Montello (TV) - Italia, società iscritta presso la C.C.I.A.A. di Treviso al n. REA 340651 del Registro delle Imprese, C.F. P. IVA n. 04323040263.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1. ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

a. Il contratto stipulato tra Nemea srl (di seguito “Nemea”) e il Cliente (ossia il soggetto, persona fisica, che effettua l’acquisto sul Sito, non riferibili alla propria attività commerciale, imprenditoriale o professionale) deve intendersi concluso con l’accettazione, anche solo parziale, dell’ordine da parte di Nemea. Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, Nemea provvederà a darne in ogni caso tempestiva comunicazione al Cliente.

b. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, secondo il form di ordine presente sul Sito (di seguito l’”Ordine”), il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le presenti condizioni generali (di seguito le “Condizioni”).

c. Le presenti Condizioni possono essere stampate o salvate su supporto durevole, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 12 del D.Lgs. 70/2003 e dall’art. 51 del D.Lgs. 206/2005, così come modificato dal D.Lgs. 21/2014.

2. MODALITÀ DI ACQUISTO

a. I prodotti offerti in vendita da Nemea sono unicamente quelli presenti sul sito www.loewenweiss.com al momento dell’inoltro dell’Ordine, così come descritti nelle relative schede informative.

b. Resta in ogni caso inteso che le immagini a corredo della scheda descrittiva di un prodotto sono ad esclusivo scopo informativo e possono non essere perfettamente rappresentative delle sue caratteristiche ma differire ad es. per colore e dimensioni (anche in ragione del browser e del monitor utilizzati per l’accesso al Sito e la visualizzazione delle immagini).

c. Il Cliente per effettuare un Ordine dovrà compilare in ogni sua parte il relativo form presente sul Sito ed inviare il medesimo dopo aver attentamente visionato le Condizioni, nonché le caratteristiche del prodotto e/o dei prodotti che intende acquistare. Il Cliente dovrà altresì richiedere a Nemea, ove la desideri, l’emissione di fattura fiscale relativa all’acquisto, ai sensi dell’art. 22 D.p.R. n. 633/1972.

d. La corretta ricezione dell’Ordine è confermata da Nemea mediante una risposta via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà sinteticamente le condizioni di acquisto, come previsto dalla normativa applicabile, nonché i dati inseriti nell’Ordine dal Cliente, affinché lo stesso possa verificare gli stessi ed eventualmente comunicare senza ritardo le necessarie correzioni di dati errati.

3. PREZZI E MODALITÀ DI PAGAMENTO

a. I prezzi indicati sul sito sono da considerarsi comprensivi delle tasse e dell’IVA. Eventuali costi di spedizione o spese di pagamento vengono in ogni caso comunicati preventivamente al Cliente attraverso il sito o le presenti

b. Sono previste le seguenti modalità di pagamento:

. PAYPAL
Per il pagamento può essere utilizzato dal cliente il circuito Paypal secondo le modalità specifiche dello stesso.
. CARTA DI CREDITO
Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, la transazione potrà avvenire attraverso la piattaforma di pagamento sicuro GESTPAY di Banca Sella o altro server sicuro prescelto da Nemea.
In nessun caso ed in nessuna fase del pagamento Nemea sarà in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito del Cliente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente al sito dell’istituto bancario che gestisce la transazione. Nessun archivio informatico di Nemea conserverà tali dati e pertanto in nessun caso Nemea potrà essere ritenuta responsabile per l’eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi all’atto del pagamento.
. BONIFICO
In caso di acquisto con bonifico, verranno visualizzate le coordinate bancarie per il pagamento. La spedizione della merce avverrà solo alla ricezione effettiva del pagamento in banca.

 

 

4. CONSEGNA DEI PRODOTTI E RELATIVE SPESE

a. I prodotti acquistati verranno consegnati all’indirizzo indicato dal Cliente nell’Ordine entro 2-5 gg lavorativi dall’accettazione dell’Ordine da parte di Nemea, al costo indicato specificamente nel Sito prima dell’invio dell’Ordine.

Nemea si riserva la facoltà di accettare o meno consegne richieste fuori dai confini italiani o europei. In ogni caso, per consegne da eseguirsi fuori dai confini italiani, le spese di spedizione ed i tempi di consegna potrebbero subire variazioni.

b. Relativamente alle consegne richieste in paesi non appartenenti all’Unione Europea, eventuali spese doganali di importazione saranno a carico del destinatario. Si invita pertanto il Cliente a contattare preventivamente le autorità doganali del proprio paese per verificare i costi e gli eventuali limiti di importazione.

c. I tempi di consegna indicati da Nemea devono considerarsi come puramente indicativi ed un ritardo rispetto agli stessi, ovvero l’eventuale consegna effettuata con successive spedizioni frazionate non legittimano il Cliente al rifiuto della consegna medesima ed alla richiesta di risarcimenti o indennizzi.

d. Al momento della consegna dei prodotti, il Cliente è tenuto a controllare:
» che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto.
» che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche).

e. Eventuali danni all’imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, dovranno essere immediatamente rilevati, apponendo una specifica indicazione sul documento di consegna del prodotto da riconsegnarsi al corriere. Eventuali problemi inerenti l’integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 7 giorni dalla avvenuta consegna, secondo le modalità previste nel presente documento.

 

5. DIRITTO DI RECESSO

a. Ai sensi dell’art. 52 del D. Lgs. 206/2005, così come modificato dal D.Lgs. 21/2014, il Cliente potrà recedere dalle Condizioni e pertanto dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di addurre motivazioni e senza alcuna penalità, entro 14 (quattordici) giorni lavorativi dalla data di ricevimento dei prodotti.
Per esercitare il diritto di recesso di cui al precedente articolo 5.1, Cliente dovrà inviare a Nemea una comunicazione in tal senso, entro i termini indicati, al seguente indirizzo email info@loewenweiss.com, ovvero inviare raccomandata con ricevuta di ritorno a Nemea.

b. In caso di recesso il Cliente dovrà reinviare a sue spese i prodotti a Nemea entro 14 (quattordici) giorni dal recesso medesimo, al seguente indirizzo Nemea srl via Giorgio Perlasca, 25 - 31044 - Montebelluna (Tv) - Italia. La merce dovrà essere restituita integra, completa di tutte le sue parti e negli imballi originali (buste e confezioni), custodita ed eventualmente adoperata per il tempo strettamente necessario per stabilirne e verificarne natura, caratteristiche e taglia, secondo la normale diligenza, senza che vi siano segni di usura o sporcizia, nel rispetto delle condizioni di seguito riportate:

» il diritto di recesso potrà applicarsi al prodotto acquistato nella sua interezza; non è infatti possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: accessori, complementi, ecc…);
» perché il recesso sia possibile, il prodotto dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: etichette, cartellini, tags, sigilli, ecc…);
» le spese di spedizione(ed eventuali spese doganali, se presenti) per la restituzione del bene saranno ad esclusivo carico del Cliente.
» la spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel magazzino indicato da Nemea, è sotto la completa responsabilità del cliente;
» in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Nemea ne darà comunicazione al Cliente, per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto ed ottenere il relativo rimborso; il prodotto sarà quindi messo a disposizione del Cliente, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso;
» Nemea non risponderà in nessun modo per danneggiamento, furto, smarrimento occorsi durante o comunque in dipendenza della spedizione per la restituzione.

c. Nemea provvederà a rimborsare al Cliente l’intero importo già pagato, al netto delle spese di spedizione sostenute ed eventuali spese doganali pagati per l’importazione, entro 14 (quattordici) giorni dal recesso, tramite procedura di storno dell’importo addebitato, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per la transazione iniziale, salvo diverso accordo. In ogni caso il Cliente non sosterrà alcun costo quale conseguenza di detto rimborso. Nemea potrà sospendere il rimborso sino al ricevimento del prodotto restituito ovvero sino al momento in cui il Cliente dimostri di aver correttamente rispedito il prodotto, se precedente.

d. In ogni caso, il Cliente decadrà dal diritto di recesso nei casi in cui Nemea accerti che:
» il prodotto restituito e/o i suoi accessori, e/o la sua confezione non sono integri;
» il prodotto è mancante della sua confezione esterna e/o dell’imballo interno originale;
» il prodotto è mancante di elementi integranti lo stesso e/o accessori.

Nel caso di decadenza del diritto di recesso, Nemea provvederà a restituire al mittente il prodotto acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione e, ove già rimborsato, il prezzo del prodotto.

6. GARANZIE

Nemea risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di due anni dalla consegna del bene.

Ai fini del presente contratto si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se, ove pertinenti, coesistono le seguenti circostanze:

a) sono idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
b) sono conformi alla descrizione fatta dal venditore e possiedono le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;
c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo dal venditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull’etichettatura;
d) sono altresì idonei all’uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato anche per fatti concludenti.

L’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al venditore il difetto di conformità entro il termine di un mese dalla data in cui il difetto è stato scoperto. La denuncia non è necessaria se il venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.

In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione del bene acquistato, una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per il Fornitore eccessivamente onerosa ai sensi dell’art.130, comma 4, del Codice del Consumo.

La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o tramite posta elettronica certificata, al Fornitore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Fornitore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.

Qualora la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, o il Fornitore non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine di cui al punto precedente o, infine, la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbiano arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente, questi potrà chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. L’Acquirente dovrà in tal caso far pervenire la propria richiesta al Fornitore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento.

Nella stessa comunicazione, ove il Fornitore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta ovvero le modalità di restituzione del bene difettoso. Sarà in tali casi onere dell’Acquirente indicare le modalità per il riaccredito delle somme precedentemente pagate al Fornitore. 

7. RECLAMI E RICHIESTA DI INFORMAZIONI

Ogni eventuale reclamo o richiesta di informazione potrà essere indirizzato a Nemea ai seguenti recapiti Nemea srl via Giorgio Perlasca, 25 - 31044 - Montebelluna (Tv) - Italia, Tel: +39 0423 870158, email: info@loewenweiss.com.

8. PRIVACY

I dati personali raccolti con l’inoltro dell’Ordine verranno trattati da Nemea al solo fine di soddisfare le espresse richieste del Cliente, nel rispetto del D.Lgs. 196/2003 e dell’informativa privacy presente sul sito. Eventuali ulteriori trattamenti verranno effettuati unicamente con l’espresso consenso del Cliente.

9. LEGGE APPLICABILE

Il contratto di vendita di cui alle presenti Condizioni e la relativa esecuzione e regolato dalla Legge Italiana, con la disapplicazione delle norme di conflitto e della Convenzione delle Nazioni Unite per la Vendita Internazionale di Beni. Per la soluzione delle relative controversie sarà competente il Tribunale del comune di residenza del Fornitore.